Presentazione

La sua passione per le tradizioni popolari nasce nel 1982, quando casualmente entra in contatto con la cultura dei "Cimbri", gli antichi abitanti delle montagne del veronese e del vicentino, ora quasi totalmente scomparsi. Nel 1984 si iscrive al Curatorium Cimbricum Veronense al quale è tuttora iscritto. Durante il suo percorso universitario (Università degli Studi di Padova, facoltà di Psicologia), ha sostenuto i seguenti esami in ambito Antropologico/ Sociologico: Psicologia Sociale, Sociologia, Storia della Filosofia Contemporanea, Sociologia della Comunicazione, Antropologia Culturale. Nel 1996 si laurea a pieni voti. Nel 2001 Conclude il corso quadriennale di psicoterapia ad indirizzo psicosomatico dell'Istituto Riza di Milano, portando una tesi dal titolo: "Aspetti simbolici e scientifici del ciclo buio-luce". Nel 2002 Conclude il Corso di approfondimento di Ipnosi, indetto dall'Istituto italiano Studi di Ipnosi Clinica e Psicoterapia "H. Bernheim". Nel 2002 Conclude il Corso biennale di specializzazione in Psicodramma. Dal 4 all'8 Luglio 2011 frequenta la Summer School di Antropologia Alpina - Seminario Permanente di Etnografia Alpina c/o il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina (San Michele all'Adige - Trento).

Frequenta il corso di Etnografia dello Sciamanesimo - Università Ca' Foscari (Venezia) Docente Prof. Stefano Beggiora (sostenuto esame 24/01/17 con votazione 30/30 con lode).

Frequenta il corso della Scuola di Paleoantropologia - Università di Perugia (19-24 febbraio 2018) con rilascio attestato di idoneità relativo alla prova conclusiva.

Frequenta il corso Storia delle religioni del mondo classico dell'Università Ca' Foscari (Venezia) docente Sabina Crippa: esame sostenuto il 13/06/18 (valutazione 30/30)

Nel corso degli anni il suo interesse per la cultura delle "genti della montagna" si estende alle altre minoranze dell'Arco Alpino; in particolare i Mocheni della Val del Fersina ed i Ladini. Risale infatti al 1999 la sua iscrizione all'"Union ladina d'Oltre Ciusa" di S. Vito di Cadore (Bl), al 2003 all'Istituto Ladin de la Dolomites, ed al 2007 all'Associazione "Crea" di Breonio di Verona di cui dal mese di settembre dello stesso anno ne è il Direttore Scientifico. Nel 2007 diviene parte del Comitato Redazionale della Rivista "Tzimbar, Cimbri".

Dal 2011 Membro EASA (European Association Social Anthropology-Association Européenne des Anthropologues Sociaux).

Alessandro Norsa | CF - P.IVA: 02952340236
Sede legale e studio: Via Agno, 2/a - 37124 - Verona | Tel: 349-6707155
e_mail: norsaalessandro@yahoo.it | PEC: alessandro.norsa@pecpsyveneto.it
---
PRIVACY POLICY | Il presente sito non raccoglie cookie di alcuna natura