Progetti realizzati

09/2007 - 06/2008 Ha ideato e realizzato, in collaborazione con la Scuola Primaria "Mons. Luigi Ronconi" di Sant'Anna d'Alfaedo di Verona, un archivio fotografico storico delle immagini della vita del paese e delle persone tra la fine dell'800 e gli inizi del '900. Un articolo pubblicato in "La Lessinia - Ieri oggi domani" descrive l'iniziativa e le sue successive applicazioni: Cabrusà Margherita, Raccontare con le foto, La Lessinia - Ieri oggi domani. Quaderno culturale n. 32 - 2009, pp. 228-236.
11/2010 e 11/2011 In occasione della festività di Ognissanti del 2010 collabora con la Pro Loco di Bolca (Monti Lessini- Verona) nel ciclo di incontri di "Veneto spettacoli di mistero" promossi dalla Regione Veneto, al ripristino della tradizione cimbra della "zuppa von di armel sel" (zuppa delle povere anime).
2010 e 2011 Ha realizzato un progetto di due anni di studio delle tradizioni popolari di Bardolino, Cisano e Calmasino, su incarico del Comune di Bardolino. La ricerca è sfociata in una pubblicazione dal titolo "Tradizioni di Bardolino - Una ricerca etnografica delle tradizioni religiose e popolari bardolinesi".
2015 Ha ideato e realizzato, in collaborazione con la Scuola d'Infanzia di Montecchio - Negrar, un progetto per la valorizzazione delle tradizioni del territorio della Valpolicella (Verona). I bambini dell'asilo sono stati invitati a prendere parte a danze che ricalcano usi arcaici per l'auspicio del bel tempo estivo e per buone partite di caccia. Tradizioni che si sono conservate in alcune feste carnevalesche presenti in zona. L'iniziativa, promossa dall'Associazione Aurora, ha fatto seguito ad un lavoro di ricerca precedentemente realizzato da Alessandro Norsa sulle mascherate invernali e i carnevali della provincia di Verona.
2007 - 2015 Ha realizzato per l'Istituto Micurà de Rü di San Martin de Tor in Val Badia un progetto per lo studio delle tradizioni delle cinque vallate ladine dolomitiche. Il progetto che si è avvalso del finanziamento dalla Regione Autonoma Alto Adige è durato quattro anni nella fase della raccolta di materiale (200 informatori intervistati, 1000 notizie bibliografiche) e quattro di editing è sfociato in una pubblicazione di 1500 pagine in cinque volumi.
09/03/2018 Entra a far parte dell'International, Interdisciplinary and Interreligious Research Group on ‘Consciousness Studies’, Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani all'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma.

Progetti in Corso

Il suo interesse per le tradizioni legate al ciclo agrario lo stanno muovendo ad orientare il campo delle sue ricerche agli antichi riti di passaggio stagionale ed alle altre tradizioni in via di estinzione che rimangono impresse solo nelle generazioni più anziane. Il suo progetto è, in collaborazione con gli Istituti con i quali mantiene i rapporti, di sviluppare ricerche per documentare gli usi ed i costumi di quella civiltà agraria di cui rimangono le ultime testimonianze.

Nel tempo ha realizzato un archivio di 1600 interviste a persone anziane sul patrimonio di cultura immateriale con finalità documentative-editoriali.

Alessandro Norsa | CF - P.IVA: 02952340236
Sede legale e studio: Via Agno, 2/a - 37124 - Verona | Tel: 349-6707155
e_mail: norsaalessandro@yahoo.it | PEC: alessandro.norsa@pecpsyveneto.it
---
PRIVACY POLICY | Il presente sito non raccoglie cookie di alcuna natura